COMUNICATO STAMPA 1/2013

Con riferimento alla manifestazione “fiacoeada par l’amor e contro l’odio” che si terrà a Borgoricco il 15/03/2013, l’Associazione culturale “Bepin Segato” dichiara la propria totale estraneità a questo evento che, peraltro, utilizza indebitamente il nome dei Serenissimi per tentare di coinvolgere onesti patrioti. Come in precedenza il compianto Giuseppe Segato aveva preso le distanze in […]

Convegno “Risorgimento da Riscrivere” – 19.10.2012 Cittadella (PD)

Dopo 1 anno di celebrazioni del 150° a senso unico, L’Associazione Bepin Segato ti invita ad una serata di approfondimento fuori dal coro. Incontro con la prof.ssa Angela Pellicciari Autrice del libro Risorgimento da Riscrivere Venerdì 19 ottobre 20:30 Villa Rina (via Borgo Treviso, 5) – Cittadella (PD) Introduce Carlo Melina (giornalista) – Saluti del […]

25 Aprile, esponiamo il gonfalone di San Marco

Un malinteso sentimento di integrazione verso persone di culture, religioni e usanze diverse provenienti da altri continenti o regioni d’Italia, si trasforma per alcuni in uno strumento di autocensura nei diversi contesti sociali in cui normalmente manifestiamo gli aspetti della nostra identità collettiva. Si parli dell’esposizione dei crocefissi in luoghi pubblici, dell’allestimento dei tradizionali presepi […]

Commemorazione 2010

L’associazione Bepin Segato. Invita la s.v. ALLA COMMEMORAZIONE DELLA MORTE DI BEPIN SEGATO domenica 28 marzo 2010 – ore 12:00 presso il cimitero di S. Michele delle Badesse – Borgoricco (PD) – Nella quarta ricorrenza della scomparsa di Segato, torniamo a Borgoricco per un momento di riflessione e continuità ideale. Noi che con Segato abbiamo […]

A.P.V.: il danneggiato è stato Segato.

Comunicato Stampa – Domenica 8 novembre 2009

Teniamo a fornire una precisazione riguardo l’articolo di sabato 7 Novembre “Quattro Governi per il Popolo Veneto” senza la quale rischia di venire indebitamente accostata la figura di un Patriota Veneto vero, Giuseppe Segato, con i vari sedicenti “autogoverni” che accalcano le pagine delle cronache odierne per le indagini sulle loro discutibili iniziative.
Com’è scritto nell’articolo in questione Segato, assieme a Luciano Franceschi, ha firmato nell’autunno del 1999 un documento sottopostogli da un personaggio spuntato all’improvviso (Loris Palmerini), intitolato all’Autogoverno del Popolo Veneto.