Associazione culturale "Bepin Segato – Patriota Veneto"
4Dec/14

6 dicembre 2014 – Cerimonia commemorazione patriota tirolese Sepp Kerschbaumer a Verona

Nel 50° anniversario della morte del Patriota tirolese Sepp Kerschbaumer, l'Associazione Bepin Segato intende commemorare la sua memoria con una cerimonia presso il carcere vecchio di Verona in via del Fante, sabato 6 dicembre alle ore 11:15.  Sarà presente una compagnia di Shutzen da Bolzano

Sepp Kerschbaumer

Negli anni cinquanta Sepp Kerschbaumer, segretario locale della SVP Südtiroler Volkspartei, non accettando la linea autonomista dettata dalla dirigenza e dal segretario Silvius Magnago, si dimise dal partito e nel 1956 fu tra i fondatori del Comitato per la Liberazione del Sudtirolo (in tedesco Befreiungsausschuss Südtirol, abbreviato BAS). 

Inizialmente il BAS si dedicò al volantinaggio ed alla propaganda poi intraprese una serie di azioni simboliche e dimostrative che culminarono con la "Notte dei fuochi" del 12 giugno 1961 in cui furono abbattuti 34 tralicci dell'elettricità.
A causa di questo quasi tutti i dirigenti del movimento, incluso Kerschbaumer, vennero arrestati. Il 16 luglio 1964 Sepp Kerschbaumer fu condannato a 15 anni e undici mesi per l'organizzazione di vari attentati, per i quali ammise ogni addebito.
Il 7 dicembre 1964, Sepp Kerschbaumer morì per infarto nel carcere di Verona. Ai suoi funerali assistettero 15.000 persone.

Foto evento

Galleria Foto

Rassegna Stampa

SudTirol News0
Go Info
L'Alto Adige
Stol.it
Sud Tiroler Freiheit

Informazioni su Sepp Kerschbaumer

http://www.welschtirol.eu/la-verita-su-cima-vallona/

Comments (0) Trackbacks (0)

No comments yet.


Leave a comment

No trackbacks yet.